Sei pronto per un’esperienza unica?

Image Alt

# 06.2 – TGWT of Italy: Italia Centrale (S4)

Tra i filari ....

# 06.2 – TGWT of Italy: Italia Centrale (S4)

da € 2.990 per person

The Grand Wine Tour of Italy: Italia Centrale e Campania (da Bologna a Roma)

Tour Privato con Esperto di Vini

The Grand Wine Tour of Italy è un viaggio nel viaggio. Dello storico tour di Goethiana memoria riprende alcuni elementi cardine, tra cui l’esplorazione slow ed esperienziale del territorio italiano, perlopiù al di fuori dei sentieri tracciati, l’amore per la classicità, per l’arte, il paesaggio e per la scoperta delle tradizioni enogastronomiche.

 

Rivisiteremo insieme ai grandi artisti e scrittori dei secoli passati alcune delle destinazioni che già nel 1700 e 1800 erano parte integrante del Viaggio in Italia, tradizionalmente percorso dai giovani rampolli europei ed anglo-americani per perfezionare la loro formazione culturale.

 

Attraverseremo cinque regioni per ripercorrere la storia e la geografia del vino eccellente d’Italia, imparando a conoscere, con l’aiuto del nostro wine expert, che ci accompagnerà per tutto il percorso, i vini caratteristici dei diversi territori, i vitigni autoctoni, le particolari declinazioni vitivinicole e di terroir che li rendono unici. Visiteremo una selezione di cantine particolarmente rilevanti per i riconoscimenti nazionali e internazionali ricevuti dai loro vini e per gli alti standard dei percorsi di ospitalità. I loro esperti ci accompagneranno attraverso la storia delle diverse cantine, i vigneti, i luoghi della vinificazione, dell’affinamento, le prestigiose tenute o dimore storiche aziendali. Con un po’ di fortuna, potremo anche incontrare i fondatori o i loro discendenti, che ancora oggi portano avanti questa meravigliosa avventura. L’Italia dei vini è una tradizione che si tramanda di generazione in generazione.

 

Food & Wine, arte, cultura, natura, uniti all’autenticità dei luoghi e delle persone, saranno il cuore dell’esperienza del Grand Wine Tour of Italy. Scopriremo numerose varietà locali, maturate al sole dell’Italia Centrale e della Campania, particolarmente caratteristiche per la simbiosi che hanno creato nei secoli con i suoli su cui sorgono e con la cucina tradizionale a cui si abbinano. Scopriremo tutto questo anche grazie ad un’attenta selezione di osterie e trattorie italiane di qualità, che hanno saputo interpretare con eleganza la cucina tradizionale del loro territorio.

 

La Costiera Amalfitana (UNESCO) di Furore, Amalfi e Ravello, l’imponente sito archeologico di Pompei (UNESCO), i paesaggi di mare, pianura, collina e dei grandi laghi d’Italia saranno alcune delle bellezze che visiteremo.

 

A completamento dell’esperienza del Grand Wine Tour of Italy ci saranno: il pernottamento in numerose dimore storiche, i lunch degustazione presso molte delle cantine, alcune esperienze outdoor.

 

Anche i trasferimenti saranno parte dell’esperienza. A bordo del nostro minivan luxury, sarete accompagnati dai nostri esperti, con i quali potrete approfondire le conoscenze relative ai vini e alle diverse esperienze della giornata. Non dimenticate di dare un’occhiata fuori dal finestrino: lo scenario cambierà ad ogni curva!

 

I vostri accompagnatori e guide locali saranno inoltre lieti di assistervi con suggerimenti per cogliere il meglio delle opportunità di ogni luogo visitato anche durante il vostro tempo libero.

 

Per garantire la miglior qualità di servizio, ogni tour avrà un massimo di dieci partecipanti. Ti aspettiamo per questa nuova meravigliosa esperienza.

 

The Grand Wine Tour of Italy è realizzato in collaborazione con l’Associazione The Grand Wine Tour per creare un’esperienza unica. E’ il frutto dell’esperienza pluridecennale dei suoi organizzatori nei settori del turismo, della cultura e del vino ed è il connubio perfetto per il tuo viaggio memorabile.

 

Durata: 6 giorni / 5 notti

 

Trasferimenti: Minivan privato Mercedes con autista

Numero partecipanti: piccoli gruppi di massimo 10 persone

 

Scopri l’intera offerta The Grand Wine Tour of Italy, in partenza da Milano, Bologna, Roma, Napoli

Scarica la brochure di tutti i tour parziali  Scarica la brochure del tour completo.  

 

 

Gli Accompagnatori Esperti del Grand Wine Tour of Italy

 

Antonio Grimaldi: Dopo aver conseguito il Diploma presso l’Istituto Tecnico per l’Agricoltura di Firenze, si è laureato in Scienze Agrarie con specializzazione in Enologia all’Università di Firenze. Ha poi conseguito il dottorato in Microbiologia del Vino presso l’Università di Adelaide, in Australia. Una volta rientrato in Italia ha deciso di occuparsi del settore enoturistico, accompagnando tour enogastronomici in Toscana. Nel 2007 si trasferisce da Firenze alla Franciacorta. Dopo diverse esperienze nella commercializzazione del vino (con particolare riguardo al mercato inglese), decide di conseguire un Master in Wine Marketing presso l’Università di Piacenza. Completa la sua competenza ottenendo il diploma professionale di Sommelier presso AIS – Associazione Italiana Sommelier.

 

Claudia TacchinoNel 1998 si laurea in Filosofia e frequenta un Master in Management dell’Arte e della Cultura presso la SDA Bocconi di Milano, dove diviene docente e ricercatore di Arts Management (1999-2015) e dove coordina (2004-2008) e dirige (2009-2014) il Master in Management per lo Spettacolo. Si specializza in Performing & Visual Arts Administration presso la New York University nel 2014. Dal 2015 si trasferisce sul Lago d’Iseo. Diviene Senior Advisor per l’Hospitality Management e gli Eventi Culturali in Franciacorta presso la cantina Guido Berlucchi e insegna Management dell’Arte e degli Eventi presso l’Accademia Santa Giulia di Brescia, dove coordina dal 2019 il Master in Management delle Risorse Artistico-Culturali, Turistiche e Territoriali. Ha frequentato i tre livelli del corso professionalizzante per sommelier presso AIS – Associazione Italiana Sommelier di Brescia. 

Quote di partecipazione (*)

Quote 2022 – 2023

Quota: 2.990 euro   Supplemento Singola: 450 euro

 

(*) Per persona con sistemazione in camera doppia.

La Quota comprende

  • Accompagnatore wine expert per tutta la durata del viaggio;
  • Trasferimenti privati con autista con minivan Mercedes per tutto il viaggio;
  • 5 visite guidate in cantina;
  • 5 notti in hotel, dimore storiche, alberghi di charme, boutique hotel, con trattamento di pernottamento e 1^ colazione;(**)
  • 4 private lunch degustazione in cantina, vini inclusi;
  • 1 pranzo in ristoranti di qualità della tradizione locale;
  • 1 dinner degustazione in cantina, vini inclusi;
  • 3 cene in hotel, ristoranti o osterie di qualità della tradizione locale;
  • 1 degustazione tecnica guidata dal nostro sommelier wine expert;
  • Visita guidata di Amalfi e Ravello;
  • Ingresso e visita guidata del Parco Archeologico di Pompei;
  • Trasferimento con treno ad Alta Velocità Napoli – Roma (1:15 h);
  • Facchinaggio in hotel;
  • Assistenza Italy Destination by Paltours;
  • Assicurazione Globy Incoming.

(**) Sistemazioni indicate nel Tour Plan o similari di pari categoria o superiore.

La Quota Non Comprende

  • Supplemento Lunch Experience Chef Enrico Crippa Ristorante Piazza Duomo Alba (tre stelle Michelin). Quotazione su richiesta.
  • Tutto quanto non espressamente contenuto in La Quota Comprende.

 

Esigenze Alimentari Specifiche

 

Lo staff di Italy Destination by Paltours farà ogni sforzo per soddisfare esigenze alimentari particolari, diete speciali o necessità legate ad allergie. Potrebbe tuttavia non riuscire a garantire tutte le richieste. Tutte le esigenze dovranno essere segnalate alla prenotazione.

 

Punto di Ritrovo

 

Ci incontreremo nel tardo pomeriggio presso il Clerici Boutique Hotel, Via Clerici 11, MILANO (MI).

 

L’hotel si trova a 7,5 km dall’Aeroporto di Linate e a 2 minuti a piedi dalla fermata della Metropolitana Duomo, con collegamenti diretti per le stazioni ferroviarie di Milano Centrale e di Milano Cadorna – Malpensa Express. Contattateci per richiedere il vostro trasferimento privato.

 

Seguirà welcome dinner presso l’enoteca Signorvino Milano Duomo.

 

Prenota il tuo tour o richiedi maggiori informazioni a: info@italy-destination.it

 

Modalità di Pagamento

 

  • Bonifico bancario
  • Carta di Credito (VISA, Mastercard, American Express)

 

Tempi di pagamento
  • 25% di acconto alla prenotazione.
  • Saldo entro 30 giorni prima della partenza.

 

Cancellation Policy
  • Cancellazione fino a 60 giorni prima della partenza del tour: 100 euro.
  • 25% di penale da 59 a 30 giorni prima della partenza del tour.
  • 50% di penale da 29 a 15 giorni prima della partenza del tour.
  • 100% di penale a meno di 15 giorni della partenza del tour.

# 6.2 – Itinerario del Grand Wine Tour of Italy: Italia Centrale e Campania (S4)

“Tra i filari lunghi e bassi sono piantati dei pali e le uve brune pendono graziosamente dall’alto, maturando al calore del suolo sottostante”. (J,W. Goethe, Viaggio in Italia, 1786-1788)
Food & Wine, Arte & Cultura, Natura & Outdoor, due siti UNESCO, insieme all’autenticità dei luoghi e delle persone, saranno il cuore dell’esperienza del Grand Wine Tour of Italy.

 

1

Giorno 1: Emilia-Romagna | Marche

Bologna, Castel San Pietro e Gradara

   Trasferimenti privati con autista e accompagnatore wine expert

   Visita guidata della Cantina Umberto Cesari di Castel San Pietro con private lunch-degustazione

   Cena presso Ristorante Mastin Vecchio di Gradara

   Pernottamento presso Historic Resort La Loggia a Gradara

Si parte! Ci incontreremo presso la Stazione ferroviaria di Bologna Centrale per partire alla volta di Castel San Pietro, dove visiteremo la Cantina Umberto Cesari, magnificamente incastonata tra i vigneti delle morbide colline bolognesi. La visita si concluderà con un private lunch-degustazione sapientemente costruito per abbinarsi ad alcuni dei vini maggiormente rappresentativi di queste terre e ad alcune caratteristiche declinazioni locali del Sangiovese.

La consapevolezza della centralità della terra e del territorio per produrre vini di alta qualità sono al centro dei valori dell'azienda, che da tempo ha intrapreso un cammino nel rispetto della natura, cogliendo le nuove sfide della sostenibilità e dell'innovazione.

Al termine del lunch, ci trasferiremo al Historic Resort La Loggia di Gradara per sistemarci nelle camere riservate presso un autentico ex convento del XV secolo, sapientemente ristrutturato per accogliere il viaggiatore del Grand Tour del XXI secolo. Il Resort è a pochi passi dalle mura della storica Gradara, Città Medievale fortificata, resa famosa dall'appassionato racconto dantesco del tragico epilogo amoroso di Paolo e Francesca, poeticamente narrato nel V Canto dell'Inferno della Divina Commedia.

Cena libera e pernottamento al Relais.

Tra i vini dell'Emilia Romagna che assaggeremo:
2

Giorno 2: Marche | Abruzzo

Gradara, San Savino di Ripatransone e Sulmona

   Trasferimenti privati con autista e accompagnatore wine expert

   Visita guidata Tenuta Cocci Grifoni di San Savino di Ripatransone con private lunch-degustazione

   Dimostrazione di cucina e cena privata in hotel

   Pernottamento presso Hotel Santacroce Ovidius a Sulmona

Dopo la prima colazione in hotel, il Grand Wine Tour of Italy proseguirà in direzione San Savino di Ripatransone (AP) dove si trova la Tenuta Cocci Grifoni, magnificamente affacciata sull'Appennino marchigiano. Da qui si possono ammirare nello stesso tempo le vette più alte dell'Italia Centrale, tra cui il Gran Sasso e i Monti Sibillini, e i numerosi vigneti da cui nascono i vini più caratteristici di queste terre. Vini rigorosamente prodotti da vitigni autoctoni. Le uve Montepulciano, Pecorino, Passerina, oltre a una caratteristica sfumatura di Sangiovese sono alla base della produzione di questi vini. La visita della Cantina si concluderà con un lunch degustazione, in cui i piatti della tradizione si sposeranno armonicamente con i vini della Tenuta.

Tenuta Cocci Grifoni è una azienda a conduzione familiare caratterizzata da un team femminile, che nasce da una lunga tradizione di legame con la terra e di passione per la viticoltura. L'azienda vanta quasi cento anni di esperienza nella produzione di vini autoctoni nati da agricoltura sostenibile e lavorati artigianalmente con tecniche a basso impatto ambientale.

L'attenzione e l'impegno della Cantina è rivolta alla comunità locale, promuovendo il territorio e le sue tradizioni e favorendo l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.

Nel pomeriggio ci trasferiremo a Sulmona, nel cuore dell'Abruzzo e a ridosso del Parco Nazionale della Majella. Dal XV secolo nota come "la Città del Confetto", Sulmona vanta una storia molto più antica, i cui splendori affondano le radici in epoca Romana. Nel 43 a.C., infatti, diede i natali a Publio Ovidio Nasone, il poeta latino delle Metamorfosi.

La serata proseguirà presso l'Hotel Santacroce Ovidius, magnificamente circondato dalle montagne. Ceneremo in compagnia della proprietaria, che terrà una dimostrazione di cucina, spiegando le diverse fasi della preparazione della pasta fatta a mano che sarà poi tra le pietanze che degusteremo. Pernottamento in hotel.

Tra i vini delle Marche che degusteremo:
3

Giorno 3: Abruzzo | Lazio

Sulmona, Le Ferriere e Gaeta

   Trasferimenti privati con autista e accompagnatore wine expert

   Visita guidata e private lunch-degustazione presso Casale del Giglio di Le Ferriere

   Visita del Criptoportico Romano presso Villa Irlanda a Gaeta

  Degustazione tecnica privata Rosè Metodo Classico italiani a confronto

   Cena e pernottamento presso Villa Irlanda Grand Hotel a Gaeta

Dopo la prima colazione in hotel ci sposteremo a Le Ferriere (LT) per visitare la Cantina Casale del Giglio dove pranzeremo presso il Casale di famiglia. Casale del Giglio è stata fondata nel 1967 dal Dott. Berardino Santarelli e si trova nell’Agro Pontino. Questo territorio rappresentava in quegli anni un ambiente tutto da esplorare dal punto di vista vitivinicolo. Per questa ragione nel 1985 si diede vita al progetto di ricerca e sviluppo “Casale del Giglio", ispirato ai modelli di coltivazione vitivinicola praticati a Bordeaux, in Australia ed in California, confrontabili per clima e caratteristiche di suolo. Chardonnay, Sauvignon Blanc, Syrah, Petit Verdot, Cabernet Sauvignon e molti altri sono i vitigni internazionali magnificamente caratterizzati da queste terre.

Al termine del pranzo, trasferimento presso Villa Irlanda Grand Hotel a Gaeta, sistemazione nelle camere riservate e cena in hotel. L'Hotel sorge sull'antico sito archeologico di una Villa Romana con criptoportico, la cui costruzione, risalente al I secolo a.C., si dice fosse appartenuta a Marco Filippo, padre adottivo dell’Imperatore Ottaviano Augusto.

Prima della cena, avremo una degustazione tecnica privata condotta dal nostro wine expert. Il focus dell'incontro sarà la guida all'assaggio degli spumanti Rosè Metodo Classico italiani. Il nostro sommelier selezionerà per noi alcuni vini tra:

Tra i vini del Lazio che assaggeremo durante la giornata:

  • Alcune delle interpretazioni più interessanti d'Italia delle varietà internazionali.


Scopri l’intera offerta The Grand Wine Tour of Italy, in partenza da Milano, Bologna, Roma, Napoli
4

Giorno 4: Lazio | Campania

Gaeta, Sorbo Serpico e Furore in Costiera Amalfitana (UNESCO)

   Trasferimenti privati con autista e accompagnatore wine expert

   Visita guidata della cantina Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico

   Lunch degustazione presso Ristorante Marennà (Guida Michelin)

   Visita guidata Cantina Marisa Cuomo a Furore in Costiera Amalfitana

   Cena degustazione vista mare presso Hostaria di Bacco Furore

   Pernottamento in camere vista mare presso Bacco Furore Hotel

Dopo la prima colazione in hotel ci sposteremo a Sorbo Serpico per visitare la Cantina Feudi di San Gregorio con lunch degustazione presso il Ristorante Marennà, segnalato dalla guida Michelin per la sua cucina di qualità, dove lo Chef propone menù degustazione creativi con richiami del territorio, in abbinamento ai vini della Cantina.

Feudi di San Gregorio è oggi un'icona del "Rinascimento Enologico del Sud Italia" per l'attento lavoro di valorizzazione dei vitigni autoctoni, della terra e della viticoltura irpina tradizionale.  Trascende il concetto classico di "cantina", portandola a diventare "un luogo di incontro, confronto, conoscenza, meditazione, un laboratorio di idee e cultura, un luogo di accoglienza e ristoro". Al progetto hanno partecipato professionisti di livello mondiale: l'architetto giapponese Hikaru Mori e i designer italiani Massimo e Lella Vignelli.

Al termine del pranzo, ci dirigeremo verso la meravigliosa Costiera Amalfitana dove visiteremo la Cantina Marisa Cuomo di Furore. "L’uva che cresce aggrappata alla roccia di Furore è esposta alla magica azione del sole e del mare della Costa d’Amalfi. Al fascino della geometria dei vigneti dell’azienda, si aggiunge la suggestiva cantina scavata nella roccia." Al termine della visita, cena - degustazione presso l'adiacente Hostaria di Bacco, splendidamente affacciata sul mare. Pernottamento nelle camere vista mare del Bacco Furore Hotel, un luogo cornice che sorprende per l'affresco del suo paesaggio. Aprendo la finestra della propria stanza ci si troverà proiettati dal verde della montagna al blu del mare della Costiera Amalfitana.

Tra i vini della Campania che assaggeremo nel corso della giornata:
5

Giorno 5: Campania

Costiera Amalfitana (UNESCO), Pompei (UNESCO) e Napoli (UNESCO)

   Trasferimenti privati con autista ed accompagnatore wine expert

   Visita guidata di Amalfi e Ravello (UNESCO)

   Pranzo presso il Ristorante Raffaele di Ravello

   Visita guidata del Parco Archeologico di Pompei (UNESCO)

   Pernottamento in camere vista mare presso il Grand Hotel Santa Lucia di Napoli

Dopo la prima colazione ci sposteremo ad Amalfi per la visita guidata della Città. Affacciata sulla Costiera Amalfitana (sito UNESCO) e dominata dall'imponente Duomo di Sant'Andrea, Amalfi è stata una delle più potenti Repubbliche Marinare tra il IX e l'XI secolo e conserva meravigliosi monumenti di tradizione bizantina.

Ci sposteremo a Ravello, la terrazza naturale sulla Costiera Amalfitana, dove pranzeremo presso il Ristorante Raffaele, per poi proseguire alla scoperta delle antiche vestigia di Pompei. Saremo accolti da un'autentica Città romana, distrutta e conservata ad un tempo dall'eruzione del Vesuvio del 79 d.c.. Rivivremo l'emozione della vita dell'epoca grazie alle sue domus, le terme, i meravigliosi affreschi e mosaici, l'anfiteatro e le vie perfettamente conservate dal tragico momento dell'eruzione. Il sito pompeiano è stato nominato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO nel 1997.

Al termine della visita ci trasferiremo a Napoli, dove ci sistemeremo nelle camere vista mare riservate presso il Grand Hotel Santa Lucia, sul lungomare della Città. L'hotel è stato progettato nel 1906 dal famoso Architetto Giovan Battista Comencini, in pieno stile liberty. Dai suoi balconi si può ammirare un'indimenticabile vista di Napoli, il suo golfo, la "montagna fumigante" del Vesuvio e, in primo piano, il maestoso Castel Dell'Ovo (UNESCO).

Cena libera e pernottamento in hotel.
Scopri l’intera offerta The Grand Wine Tour of Italy, in partenza da Milano, Bologna, Roma, Napoli
6

Giorno 6: Campania | Lazio

Napoli (UNESCO) e Roma (UNESCO). Arrivederci e farewell!

   Trasferimento privato con autista verso la Stazione Centrale di Napoli 

   Trasferimento a Roma Termini con treno ad alta velocità (1:15 h)

   Termine del tour

Dopo la prima colazione in hotel, ci trasferiremo in stazione a Napoli e viaggeremo in direzione Roma a bordo di un treno ad Alta Velocità, per rientrare verso i luoghi di partenza o proseguire alla scoperta di altre meravigliose destinazioni del Bel Paese.

 

 

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

 

Location

5 regioni, 12 destinazioni, 4 siti UNESCO, 14 denominazioni vitivinicole, ... km in 6 giorni

s
You don't have permission to register